<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=631657&amp;fmt=gif">

Nexteco Blog

Chiarimenti su sistema di gestione ambientale e delega di funzioni

Pubblicato da Stefano Reniero il 5 settembre 2019

Sono numerose le norme ambientali da conoscere e rispettare per non incorrere nelle sanzioni previste. Se un’azienda, sia pubblica che privata, vuole dotarsi di un sistema di gestione ambientale per raggiungere determinati obiettivi in materia, può delegare alcune figure per l’esecuzione di attività e l’adempimento normativo. È necessario conoscere molto bene ruoli e responsabilità; ne parliamo in questo articolo, con un approfondimento a proposito di:

  • responsabile ambientale
  • HSE manager
  • come applicare la delega
Leggi

La sostenibilità ambientale nel piano di comunicazione aziendale

Pubblicato da Stefano Reniero il 22 agosto 2019

L’interesse e l’attenzione nei confronti delle tematiche green cresce di giorno in giorno. Per questa ragione, le aziende e gli enti pubblici che sono in grado di comunicare in modo efficace le iniziative rivolte alla sostenibilità ambientale godono di un vantaggio strategico.

A ormai 20 anni dalla Convenzione di Aarhus e a più di 40 anni della Dichiarazione della Nazioni Unite sull'Ambiente, si cercano modi sempre nuovi e attuali per coinvolgere i diversi stakeholder.

Approfondiamo l’argomento nell'articolo che segue.

Leggi

Certificazione ISO 14001 & normativa industriale: 5 consigli

Pubblicato da Stefano Reniero il 8 agosto 2019

Rimanere al passo con la normativa ambientali in ambito industriale è complesso e richiede sempre più tempo. Allo stesso tempo, acquisire conoscenze che permettano di essere competitivi in un mercato in costanze mutazione è strategico. L’aggiornamento normativo è importante per verificare se la propria azienda stia rispettando tutte le normative vigenti, garantire la continuità produttiva ed evitare di incorrere in pesanti sanzioni.
In questo articolo, troverai una checklist con le domande (e le relative risposte) in merito agli adempimenti in materia ambientale a cui prestare attenzione.

Leggi

5 passaggi per introdurre il modello organizzativo 231 in azienda

Pubblicato da Stefano Reniero il 1 agosto 2019

Il tema del rapporto tra Modelli 231/01, Sistemi di Gestione Ambientale 14001:2015 e gestione del rischio ambientale è sempre molto dibattuto e i dubbi delle aziende riguardano spesso il modo in cui i Sistemi di Gestione Ambientale possono concorrere a definire prassi operative, e non solo, per gestire il rischio ambientale.

Per rispondere ad alcune delle domande più frequenti, l’articolo che segue si occuperà in particolare di:

  1. struttura del modello 231/01
  2. mappatura dei processi
  3. valutazione del rischio
  4. definizione di protocolli operativi
  5. delega di funzioni
Leggi

Valutazione ambientale: quanto conta l'esperienza del fornitore?

Pubblicato da Gabriele Cailotto il 30 maggio 2019

La procedura di valutazione ambientale strategica (VAS) è una sorta di evoluzione rispetto a quella di VIA e nell’ambito della legislatura italiana, la normativa ha subito numerose revisioni e aggiustamenti sotto forma di decreti statali e Leggi Regionali.

Il quadro normativo, insomma, è piuttosto complesso, ma non è questa l’unica ragione per cui la scelta del consulente di ingegneria ambientale si rivela strategica per il successo di un progetto. Scopriamo tutte le altre nell’articolo che segue.

Leggi

Le differenze tra autorizzazione unica ambientale e procedura di VIA

Pubblicato da Gabriele Cailotto il 23 maggio 2019

Coloro che intendono realizzare impianti, opere o interventi (proponente) individuati nell’Allegato II (Progetti di competenza statale) o nell’Allegato III (Progetti di competenza delle regioni e delle province autonome di Trento e di Bolzano) alla Parte Seconda del D.Lgs. n. 152/2006 sono tenuti a presentare domanda di VIA.

La verifica di assoggettabilità, che è un passaggio preliminare della VIA che viene attivato allo scopo di chiarire se un progetto può avere un impatto significativo e negativo sull'ambiente, è necessaria per gli interventi elencati dall'Allegato II e dall’Allegato IV alla Parte Seconda del D.Lgs. n. 152/2006.

Scopriamo tutte le differenze e le rispettive procedure nell’articolo che segue.

Leggi

New call-to-action

Nexteco Blog

Resta aggiornato su tutti i temi legati alla gestione ambientale, alla conservazione della natura e del territorio, allo sviluppo sostenibile e molto altro.

Iscriviti alla newsletter

Post recenti