<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=631657&amp;fmt=gif">

Nexteco Blog

MUD 2019: le novità introdotte dal DPCM 24 dicembre 2018

Pubblicato da Stefano Reniero il 2 aprile 2019

Come ogni anno, si rinnova l’obbligo per i cosiddetti soggetti obbligati di presentare il Modello Unico Ambientale relativo ai quantitativi di rifiuti gestiti a vario titolo nell’anno solare precedente.

La comunicazione va effettuata come di consueto alla Camera di commercio, Industria ed Artigianato e Agricoltura competente per territorio, in cui ha sede l'unità locale, cui si riferisce la dichiarazione.

Il nuovo Modello per l’anno 2019 è stato approvato ufficialmente con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale (Suppl. Ord. n.8 del 22 febbraio 2019, n. 45) del DPCM 24 dicembre 2018.

Leggi

New call-to-action

Nexteco Blog

Resta aggiornato su tutti i temi legati alla gestione ambientale, alla conservazione della natura e del territorio, allo sviluppo sostenibile e molto altro.

Iscriviti alla newsletter

Post recenti