<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=631657&amp;fmt=gif">

TERRITORIO | INFRASTUTTURE

SUPPORTO AL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

NEXTECO offre alle stazioni appaltanti, ed in particolare alla figura del Responsabile Unico del Procedimento (RUP), supporto nelle diverse fasi di sviluppo di un’opera.

img-servizio.jpg

IN FASE DI GARA

Individuazione delle necessarie procedure di bando, predisposizione di tutta la documentazione necessaria alla fase di gara (bandi, disciplinari, modulistica, contrattualistica), supporto per pubblicazioni, comunicazioni, ammissioni e/o esclusioni.

IN FASE DI PROGETTAZIONE

Definizione e perfezionamento degli atti di verifica e validazione progettuale, assistenza nella fase di verifica e validazione della progettazione, risoluzione delle eventuali cause ostative all’iter approvativo del progetto.

IN FASE D’ESECUZIONE DEI LAVORI

Assistenza nelle diverse fasi operative (consegna lavori, ordini di servizio, sospensione e ripresa dei lavori, proroghe), gestione e valutazione delle richieste di subappalto, supporto nella definizione delle varianti e nella redazione delle relazioni da presentare ad ANAC, valutazione riserve in corso d’opera e redazione di controdeduzioni, accordi bonari, controlli tecnici in cantiere, redazione e/o gestione di tutti i documenti contabili, conto finale e contabilità finale nonché supporto in fase di collaudo e chiusura dell’appalto.

Speciale BIM

Inoltre la struttura è in grado di fornire supporto in relazione alla metodologia BIM (acronimo di “Building Information Modelling”) attraverso:

  • approfondimenti e redazione di pareri sulla normativa di riferimento
  • analisi delle criticità relative ad una metodologia caratterizzata dallo scambio e dalla collaborazione con particolare riferimento alla tutela delle banche dati e della proprietà intellettuale
  • redazione della documentazione necessaria in funzione della specifica procedura amministrativa adottata (lettera di invito a presentare offerta, bando di gara, regolamenti di qualificazione e disciplinari etc…) BIM oriented;
  • supporto giuridico alla redazione di capitolati informativi, ed a offerte e piani di gestione informativa
  • redazione di nuove tipologie di contratti per normare le varie relazioni (tra datore di lavoro  e consulente, appaltatore e subappaltatore etc…)  coinvolti nel metodo di lavoro BIM
  • la regolazione dell’integrazione delle problematiche giuridiche per mezzo della redazione di protocolli BIM, contenenti una serie di emendamenti al contratto principale per renderli adatti a detta metodologia

Si effettuano, altresì, servizi di formazione su vari livelli di personalizzazione, attraverso l’offerta di corsi sui principali temi di interesse e novità afferenti il BIM e le diverse problematiche legali derivanti da tale approccio. I corsi sono svolti presso la sede del cliente e si caratterizzano per un taglio pratico operativo anche attraverso l’analisi di casi pratici e l’effettuazione di esercitazioni in aula.

img-servizio.jpg
img-servizio.jpg

Strumenti informatici di supporto alla stazione appaltante

Nexteco si caratterizza per la metodologia e la modernità dell’approccio nell’esercizio dell’attività di consulenza, in modo da creare nuovi valori per il cliente e favorire la crescita di idee innovative all’interno dell’impresa.

I partner di Nexteco stanno progettando uno strumento informatico, customizzabile sulle esigenze dei singoli clienti, per mappare tra l’altro i processi e controllare la gestione, accelerare il processo decisionale e rendere in ultima analisi più efficiente e meno incerta l’attività dell’assistito.

Detto applicativo informatico sarà in grado, inoltre, di semplificare ed efficientare la gestione dei flussi informativi e documentali, nonché garantire la corretta realizzazione delle procedure previste per i servizi di assistenza al RUP ed alla Committenza in generale.

Grazie al succitato strumento informatico, si avranno infine a disposizione strumenti per i controlli e le verifiche delle attività, nonché del rispetto della normativa attraverso check-list di controllo.

L’applicativo in questione, per quanto detto, può essere considerato realmente innovativo per l’idea di fondo che la contraddistingue, rappresentata dal team di lavoro coinvolto (ingegneri ed avvocati con specifiche esperienze maturate in grandi imprese e committenze pubbliche e nelle maggiori infrastrutture a carattere strategico realizzate in Italia nell’ultimo decennio) sia nella fase di progettazione sia nella necessaria consulenza tecnico legale ed informatica per l’utilizzo e l’aggiornamento dell’applicativo in questione.

PER IL TERRITORIO

Un modello di gestione delle politiche ambientali che coniuga sviluppo e sostenibilità

SCOPRI TUTTI I SERVIZI

PER LE INFRASTRUTTURE

Una policy di manutenzione delle infrastrutture e delle loro funzionalità

SCOPRI TUTTI I SERVIZI

CONTATTACI

Lasciaci i tuoi dati per essere ricontattato