<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=631657&amp;fmt=gif">

CORSO

Accademia Economia Circolare

AREA PROGETTAZIONE

ECONOMIA CIRCOLARE IN EDILIZIA

La rendicontazione nei CAM: dalle etichette ambientali ai rating system

 MODULO 2/4 

Accademia Economia Circolare

28 MAGGIO 2020

Accademia Economia Circolare

LIVE STREAMING

Accademia Economia Circolare

Orario: 14.30 - 18.30 • durata: 4h

Obiettivi del Corso

  • Inquadrare i principali sistemi di certificazione dei materiali dell’edilizia sostenibile: il CPR Regolamento Prodotti da Costruzione (UE)n.305/2011;
  • Introdurre all'utilizzo delle differenti tipologie di etichette ecologiche di Tipo I (ISO 14024), di Tipo II (ISO 14021) e di Tipo III (ISO 14025);
  • Focalizzare le Certificazioni ambientali e le garanzie per l’appalto del Codice dei Contratti Pubblici (D lgs n.50 del 18.04.16) e dei CAM Edilizia (DM11.10.17);
  • Definire le “verifiche” dei principali criteri, le verifiche ispettive e le certificazioni richieste nel CAM edilizia;
  • Approfondire i principali RATING SYSTEM, nei riguardi dei criteri di sostenibilità energetica ed ambientale degli edifici, dell’approccio integrato nel progetto e nella costruzione, della misurazione, del monitoraggio e della “rendicontazione” nelle diverse fasi del progetto e nei riguardi degli stakeholder;

MODULO DI ISCRIZIONE

Descrizione

I CAM sono cogenti dal 2016, in quanto introdotti nel Nuovo Codice dei Contratti (D.Lgs. 50/2016) con l’art. 34. (Criteri di sostenibilità energetica e ambientale), quelli specifici per l’edilizia nel Decreto 11 ottobre 2017, ma presentano ancora oggi difficoltà di applicazione.

Il Decreto prescrive infatti che le Amministrazioni si riferiscano ai CAM premiando le offerte in gara più attente alla salute e all'ambiente, ma nei bandi prevale ancora un approccio generico che rende difficile un reale miglioramento degli aspetti prevalenti.

I CAM edilizia prevedono una gestione virtuosa dei materiali nell’ottica dell’uso sempre più spinto di materiali di recupero, riciclati, rinnovabili, riciclabili e “regionali”.

Il focus si rivolge alle qualifiche di tali materiali e alla loro relazione con i CAM e i protocolli della sostenibilità; si verificheranno pertanto le principali verifiche richieste dai CAM e dal Codice degli appalti in modo da garantire le prestazioni di gara.

  • Quali sono le attività ispettive e le certificazioni richieste nel CAM edilizia per la verifica di conformità dei materiali utilizzati?
  • Quali sono le attività ispettive richieste per la verifica del cantiere?
  • Quali i vantaggi e i costi del ricorso ad un protocollo di sostenibilità invece che il ricorso ai singoli criteri CAM?
  • Esistono esempi validi di gare sviluppate nel pieno rispetto del decreto CAM?

A queste ed altre domande risponderemo durante questo modulo ricordando che il corso che potrà essere frequentato per uno o più moduli.

Accademia Economia Circolare
Accademia Economia Circolare

Destinatari

  • Responsabili e operatori qualificati di cantiere
  • Liberi Professionisti
  • Tecnici della Pubblica Amministrazione
Accademia Economia Circolare

Contenuti

  • Introduzione ai sistemi di certificazione dei materiali dell’edilizia sostenibile: il CPR Regolamento Prodotti da Costruzione (UE) n. 305/2011
  • Utilizzo delle etichettature
  • Tipologie di etichette ecologiche di Tipo I (ISO 14024), di Tipo II (ISO 14021) e di Tipo III (ISO 14025)
  • Certificazioni ambientali e le garanzie del Codice dei Contratti Pubblici (Dlgs n. 50 del 18.04.16) e dei CAM Edilizia (DM 11.10.17)
  • Le verifiche, le verifiche ispettive e le certificazioni richieste nel CAM edilizia
  • I protocolli di sostenibilità energetica ed ambientale degli edifici
  • I protocolli e l’approccio integrato nel progetto e nella costruzione
  • I protocolli e la misurazione, il monitoraggio e la rendicontazione
Accademia Economia Circolare

Iscrizione

  • Partecipazione singola: €140
  • Partecipazione 4 moduli: €390
Accademia Economia Circolare

A fine corso

  • Per la verifica dell’apprendimento il partecipante deve rispondere ad un test di domande a risposta multipla
  • Attestato di qualifica previsto al punto 2.5.4 dei CAM per la formazione del personale di cantiere (dopo aver frequentato tutti e 4 i moduli e superato i test di apprendimento)
  • Accreditamento di 0.5 CFP per gli iscritti all'Ordine degli Agronomi e Forestali

PRENOTA IL TUO POSTO

Il Corso ha posti limitati, compila subito il modulo per prenotare la tua partecipazione.

Ti contatteremo per confermarti la disponibilità e per raccogliere i dati di fatturazione.